3 accusati di negligenza degli animali nel “resort per animali domestici” dove è morto il cane della famiglia Tucson | Notizie locali

Tre persone sono accusate di abbandono di animali e la città di Marana sta affrontando domande sulla gestione delle denunce relative a un canile in cui il cane di una famiglia Tucson è recentemente morto per sospetta disidratazione.

La città ha ricevuto tre segnalazioni di condizioni difficili al Buhrke’s Pet Resort nelle tre settimane prima che Ella, una miscela di laboratorio di 7 anni, fosse trovata senza vita accanto a una ciotola di acqua secca il 5 luglio, secondo i rapporti di ispezione.

Steven Buhrke, proprietario del canile ora chiuso nell’isolato 8100 di West Tangerine Highway – una struttura un tempo così rispettabile che alcuni dipartimenti di polizia la usavano per imbarcare cani poliziotto – è accusato di tre capi di imputazione per negligenza animale, un reato ai sensi del codice della città . Sono accusati anche due parenti che gestivano le strutture in assenza di Buhrke, un figliastro di fronte a due conteggi e una figliastra di fronte a tre conteggi

La prossima information in tribunale è il 23 agosto. L’accusa comporta una sanzione massima di una multa di $ 2.500, sei mesi di carcere e 3 anni di libertà vigilata.

Le persone stanno anche leggendo…

Buhrke, 52 anni, non è stato contattato per un commento. Il suo numero di telefono aziendale principale funziona ancora ma la segreteria telefonica period piena. Inoltre, alla tremendous dello scorso anno, non ha risposto a due messaggi di testo inviati a tre diversi numeri di cellulare elencati come contatti alternativi sul sito internet del canile. Il sito Internet non esiste più, ma gran parte del suo contenuto precedente è conservato nell’archivio Web.

La licenza commerciale di Buhrke è stata revocata dalla città il 15 luglio dopo che le autorità hanno rimosso gli animali, secondo i rapporti. La città ha fornito i rapporti di ispezione, i fogli di arresto e più di 300 foto all’Arizona Each day Star in risposta a una richiesta di documenti pubblici.






Annalizza Nava, mostrata all’età di 1 anno, con il cane di famiglia, Ella, un combine di Lab di 7 anni.


Per gentile concessione della famiglia


Cesar Nava ha detto che lui, sua moglie e i suoi figli sono privati ​​della perdita di Ella, la protettrice e migliore amica dei loro figli di 2 e 7 anni.

Non appena ogni bambino ha imparato a parlare, “Ella è stato letteralmente il primo nome che hanno imparato. Ecco quanto period importante per noi”, ha detto Nava, un nativo di Tucson che è tornato a casa con la sua famiglia l’anno scorso dopo otto anni nel Corpo dei Marines.

Nava ha detto che spera che gli imputati ottengano il carcere.

“So che ogni cane un giorno deve morire”, ha detto. “Ma non dovrebbero morire in questo modo.”

Tre denunce in 10 giorni

La città di Marana ha ricevuto tre denunce su Buhrke tra il 13 giugno e il 23 giugno, secondo i registri.

La prima denunciante ha detto che i suoi due cani sani hanno trascorso due settimane da Buhrke e sono tornati a casa “emaciati”. La seconda ha detto che i suoi tre cani non hanno ricevuto cibo o medication a sufficienza e avevano “feci e urina su di loro” dopo un soggiorno di cinque giorni. La terza denuncia è stata una chiamata anonima a 88-CRIME che denunciava i canili “coperti di feci” e richiedeva un controllo sul benessere degli animali.

Lisa Shafer, direttrice dei servizi comunitari di Marana, che sovrintende ai servizi per gli animali, ha affermato che le prime due ispezioni sui reclami non hanno trovato show che gli animali fossero maltrattati. Quindi un ispettore ha preso nota di tornare indietro e controllare di nuovo tra “una o due settimane”. Le ispezioni non sono state annunciate, ha detto.

Una terza ispezione il 26 giugno, in risposta alla denuncia del 23 giugno, ha rilevato il primo accenno di un problema: un pastore tedesco il cui canile all’aperto period “per lo più coperto di feci”, mostrano i rapporti. La figliastra di Burhke, la custode di turno, quel giorno ricevette la sua prima citazione per abbandono di animali.

Shafer ha detto che fino a quel momento gli ispettori non avevano visto nulla di abbastanza serio da suggerire che gli animali fossero a rischio di morte. I cani avevano tutti acqua durante quelle visite, mostrano i rapporti di ispezione.

Quindi, nove giorni dopo il terzo reclamo, Nava lasciò Ella e l’altro cane da Buhrke mentre la famiglia faceva visita agli amici a Phoenix durante il tremendous settimana del 4 luglio. Avevano usato lo stesso canile l’anno scorso senza incidenti, ha detto. Entrambi i cani erano sani, ha detto.

Nava ha detto che quando è tornato a prendere i cani, il figliastro di Buhrke, l’unico membro dello workers in servizio, non è riuscito a trovarli. Così Nava andò a cercare lui stesso e trovò un cane vivo ed Ella deceduta, il suo corpo “già rigido” con una ciotola d’acqua vuota nelle vicinanze. Anche la ciotola dell’acqua dell’altro cane period vuota, ha detto. Il figliastro e la figliastra, anch’esse in loco quel giorno, sono stati entrambi citati per negligenza.

Il figliastro e la figliastra, anch’essa sul posto quel giorno, sono stati entrambi accusati di negligenza nella morte di Ella. Le foto che Nava ha scattato quel giorno con il suo cellulare sono ora nelle mani di un procuratore comunale.

Shafer ha detto che l’esame publish mortem ha mostrato una “forte possibilità” che la morte di Ella fosse dovuta a “esaurimento da calore e disidratazione”. La fatalità ha spinto la città a iniziare a ispezionare quello di Buhrke almeno una volta al giorno, una mossa che potrebbe aver salvato la vita di un altro cane, secondo i registri.

Niente acqua, calore a 96 gradi

L’11 luglio, un ispettore ha trovato “tutti i cani senza acqua nelle loro ciotole”, afferma un rapporto. Buhrke ei suoi figliastri erano tutti in servizio quel giorno e la città li ha accusati tutti e tre di sospetto di negligenza animale.

Il 12 luglio, un ispettore ha trovato molti altri cani senza ciotole d’acqua e ha citato Buhrke.

Il 13 luglio, un bulldog francese bianco di nome Lola è stato scoperto da solo senza acqua in un’space surriscaldata separata dal canile principale, secondo i rapporti. Lola “ansimava e respirava pesantemente” a 96 gradi di calore ed “appariva in difficoltà”, affermava il rapporto. Quando un ispettore le ha dato dell’acqua, ha rapidamente lavato due ciotole piene, ha detto. Buhrke è stato nuovamente citato per quell’incidente.

Due giorni dopo, il 15 luglio, la città ha ritirato la licenza commerciale del canile. Buhrke ha avuto 10 giorni di tempo per impugnare la revoca, ma non lo ha fatto, ha detto Shafer, il funzionario della città.

Il giorno della chiusura, uno degli ispettori della città ha chiesto a Buhrke quando si è reso conto per la prima volta che i suoi affari erano in declino. Buhrke, che si è trasferito a Prescott l’anno scorso, ha detto di aver notato che alcune cose sono scivolate all’inizio di quest’anno. Ha anche affermato che la pandemia ha avuto un forte impatto sulla sua attività.






Il 26 giugno un canile all’aperto di un pastore tedesco period coperto di escrementi quando un ufficiale dei servizi animali di Marana ha scattato questa foto durante un’ispezione al Buhrke’s Pet Resort.


Comune di Marana


Fino a poco tempo, Buhrke’s period un membro accreditato del Higher Enterprise Bureau dell’Arizona meridionale e vantava una valutazione A+. Il board di BBB ha revocato l’accreditamento poche settimane fa a seguito di recenti problemi.

La città affronta le critiche

Mentre la notizia della morte di Ella si è diffusa sui social media, la città di Marana è stata diffamata per non aver agito prima per mettere fuori mercato Buhrke’s. Shafer, il funzionario cittadino che sovrintende ai servizi per gli animali, respinge le critiche.

Ha detto che gli ispettori hanno fatto del loro meglio in una situazione difficile e avevano bisogno di tempo per raccogliere show che il canile rappresenterebbe una minaccia se gli fosse permesso di rimanere aperto.

“Ho letto molti commenti on-line. Le persone erano proprio come ‘Chiudili'”, ha detto Shafer in un’intervista.

“Bene sì. Ma non puoi semplicemente chiudere un’attività. Devi avere una base legale”.

Nava si è detto riluttante a criticare le azioni della città senza ulteriori fatti. “In questo momento, onestamente non posso dirlo. Solo che non lo so ancora”, ha detto.






Un santuario da tavolo dedicato a Ella, un miscuglio di laboratorio di 7 anni, morta.


Per gentile concessione della famiglia


Prestito per chiamate bancarie

Nava ha detto che sta cercando una consulenza legale. Non è chiaro, tuttavia, se l’azienda avesse delle risorse rimaste al momento della chiusura.

Il 12 luglio, tre giorni prima che la città ponesse tremendous all’attività di Buhrke’s, una banca della California ha presentato un avviso di intenzione di vendere la proprietà del canile all’asta pubblica entro la tremendous dell’anno, secondo i registri immobiliari della contea di Pima.

La banca ha affermato che sta cercando di riscuotere il saldo dovuto su un prestito d’affari di $ 384.000 che Buhrke ha stipulato nel 2014 utilizzando la proprietà e il suo contenuto come garanzia.

Nava ha detto che trae sollievo dal pensiero che gli altri cani non dovranno soffrire.

“Sono solo contento che la situazione sia stata corretta”, ha detto. “Fa schifo che il mio cane abbia dovuto morire per correggerlo? Sì. Lo fa.”

2 Officine di riparazione auto Tucson accusate dallo stato di frode al consumo

Per gli abbonati: L’ufficio del procuratore generale dell’Arizona afferma che due centri di assistenza Midas a Tucson hanno addebitato centinaia di dollari per riparazioni non necessarie del veicolo o lavori che non sono stati eseguiti.

Il candidato di estrema destra sconfigge il senatore dell'Arizona alle primarie del Distretto 17 del Senato

Nel frattempo, i Democratici del Distretto 18 del Senato hanno messo un attivista per il cambiamento climatico al ballottaggio di novembre.

10 saloni di bellezza della contea di Pima sono stati multati per il divieto di sostanze chimiche negli anni '70

Per gli abbonati Star: Il metilmetacrilato, che può causare gravi reazioni cutanee se utilizzato nelle unghie acriliche, è illegale da avere nei locali di un salone di bellezza autorizzato in Arizona.

In mezzo alla carenza di alloggi a Tucson, Airbnb riempie interi condomini

Per gli abbonati Star: Molte case vacanze a Tucson sono gestite in remoto da interessi commerciali stranieri e fuori dallo stato e la città non ha il potere di limitarne la diffusione.

La società di viaggi di Tucson deve affrontare reclami per viaggi cancellati durante la pandemia

Il proprietario di DSA Holidays afferma che la pandemia è stata dura per gli affari e si è impegnato a sistemare le cose con la maggior parte dei denuncianti.

Lo Stato revoca le licenze di due asili nido vicino a Tucson

Mary’s Mission, che gestisce case nella contea di Cochise, ha messo in pericolo i residenti e ha ripetutamente fornito informazioni “false e fuorvianti” agli ispettori sanitari statali, ha affermato un giudice.

Tucson acquirenti di auto usate in vincolo legale dopo la morte di un rivenditore accusato di frode

Gli investigatori statali stavano cercando di scontare un mandato di arresto nei confronti dell’ex proprietario di un parcheggio di auto Patrick S. Egan quando hanno appreso che è morto nello Utah l’anno scorso.

Il massaggiatore dell'area di Tucson perde la licenza statale dopo un reclamo

James P. Sailer di Marana ha negato di aver commesso un errore durante un massaggio l’anno scorso in un centro benessere di fascia alta.

Il sito di test COVID gratuito suscita preoccupazioni dopo che Tucsonans non riesce a ottenere risultati

Il funzionario dell’azienda incolpa i problemi di problemi tecnici e dipendenti pigri.

Lo stato ha impiegato nove mesi per indagare sulle denunce relative alla casa dei bambini nell'area di Tucson

Gli ispettori sanitari hanno riscontrato 23 violazioni presso Dream Builders, una struttura per bambini con problemi di salute mentale che è stata minacciata di chiusura lo scorso anno. La casa continua a funzionare in base a un accordo transattivo.

Star ha citato in giudizio per aver denunciato il giudice che ha sparato un colpo di pistola in uno scontro con uno stalker

La causa chiede il risarcimento dei danni sostenendo che sono state fatte false dichiarazioni nei notiziari sullo stalking di un giudice di tempo di Tucson.

Le truffe romantiche sono in aumento in Arizona, avverte l'FBI nel messaggio di San Valentino

Circa 650 residenti dell’Arizona hanno perso un totale di quasi $ 21 milioni a causa di truffe romantiche e schemi di fiducia simili lo scorso anno.

Un investitore californiano acquista il complesso per anziani di Tucson, aumenta gli affitti del 50%

Per gli abbonati Star: Gli inquilini affermano che gli acquirenti fuori città li hanno costretti a lasciare un complesso di midtown che aveva affitti convenienti per i residenti più anziani con reddito fisso. Capovolgere appartamenti per anziani “può essere legale, ma non è certamente morale”, afferma l’avvocato per l’edilizia abitativa.

La città non può fermare gli aumenti

Gli affitti di un complesso di appartamenti sul lato ovest stanno aumentando del 77%. Gli inquilini altrove a Tucson temono di poter essere i prossimi.

Il padrone di casa di Tucson riceve 1 anno e mezzo di prigione per aver perseguitato il giudice della contea di Pima

Fei Qin, 39 anni, è stato condannato il 12 gennaio a 1,5 anni dietro le sbarre

L'agente assicurativo di Tucson, diventato consigliere cristiano, viene condannato per frode

Koreasa “Kory” Williams è stata condannata il 20 dicembre a 51 mesi dietro le sbarre e tre anni di libertà vigilata come parte di un patteggiamento presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti a Tucson.

Gli schemi di frode prendono di mira le persone di colore, dicono i federali

I quartieri neri e latinoamericani sono colpiti in modo sproporzionato dalle truffe dei consumatori, secondo un recente studio della Federal Commerce Fee.

La giuria della contea di Pima assegna 2,6 milioni di dollari alla famiglia in caso di omicidio colposo

La giuria ha impiegato meno di due ore per trovare la colpa del gastroenterologo di Tucson, il dottor Fadi Deeb, per la morte nel 2016 di una donna affidata alle sue remedy.

Contatta la giornalista Carol Ann Alaimo al 573-4138 o calaimo@tucson.com. Su Twitter: @AZStarConsumer

Leave a Comment

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.